Nuovo singolo e tour per Beth Orton

Nuovo singolo e tour per Beth Orton

Beth Orton, la cantautrice britannica di genere cosiddetto folktronica, un mix di folk ed electronica, ha pubblicato il suo più recente album, "Sugaring season", all'inizio dello scorso ottobre. Il disco è stato il successore di "Comfort of strangers" del febbraio 2006. La cantante nata nel Norfolk e trasferitasi a Londra all'età di quattordici anni, passata live in Italia nello scorso novembre e la cui voce è stata accostata a quelle di Joni Mitchell e Sandy Denny, propone ora un nuovo singolo. Il nuovo estratto da "Sugaring season", che ha chiuso la corsa al numero 26 delle classifiche britanniche, è intitolato "Dawn chorus" e sarà sul mercato dal prossimo 15 aprile. Già transitata sul Vecchio Continente, Beth è ora pronta a partire per una serie di date che si terranno tutte in Gran Bretagna ed Irlanda come dal seguente cartellone:

     19 marzo    Royal Albert Hall    Londra, United Kingdom     ESAURITO
     20    Olympia    Dublino, Irlanda   
     21    Roisin Dubh    Galway, Irlanda
     23    Set Theatre    Kilkenny, Irlanda   
     24    Triskel Christchurch    Cork, Irlanda
     5 aprile    The Millenium Hall    Laugharne, United Kingdom
     6    THE JUNCTION    Cambridge, United Kingdom   
     8    Tyne Theatre    Newcastle, United Kingdom   
     9    Liquid Room    Edimburgo, United Kingdom   
     10    Leeds Irish Centre    Leeds, United Kingdom   
     12    The Kazimier    Liverpool, United Kingdom   
     13    Oxford Academy 2    Oxford, United Kingdom   
     15    St. George's Hall    Bristol, United Kingdom   
     16    Wedgewood Rooms    Portsmouth, United Kingdom   




Contenuto non disponibile







     17    Royal Festival Hall    Londra, United Kingdom.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.