Sanremo 2013: Raphael Gualazzi in sala stampa

Sanremo 2013: Raphael Gualazzi in sala stampa

Premessa: ieri durante la conferenza in sala stampa, Renzo Rubino (uno dei quattro Giovani passato alla finale di oggi, venerdì 15 febbraio) ha chiesto - non senza aver suscitato un po’ di polemica - di poter portare con sè una tastiera, strimpellando così qualche cover italiana tra una riposta e l’altra.

Oggi, Raphael Gualazzi, in gara con il brano “Sai” e al quinto posto della classifica parziale, si presenta puntale al suo appuntamento in sala stampa così come puntuale dalle retrovie spunta una tastiera. Questa volta lo strumento viene direttamente montato sulla pedana dedicata alle foto in posa (per intenderci, quella con dietro il pannello degli sponsor), e Gualazzi si guarda bene dal non sprecare il tempo con i giornalisti: prima risponde alle domande dei colleghi e poi si accomoda sulla pedana ed esegue un brano presente nel suo nuovo album uscito in questi giorni dal titolo “Happy mistake”: “In questo album ho usato un approccio molto eclettico, mi piace avere come elemento di unione la musica e i musicisti”.
Gualazzi, sul palco dell’Ariston questa sera per Sanremo Story, eseguirà “Luce (tramonti a nord est)”, brano con cui Elisa ha vinto il Festival nel 2001: “Ho scelto questo brano perché ha tutti gli elementi delle grandi canzoni: è semplice ed intenso e inoltre è anche versatile. Visto che mi piace molto curare gli arrangiamenti, ho preso il brano e l’ho portato in altri mondi, inserendo elementi nuovi e stravolgendolo un po'”. “Non ho mai sentito l’aspetto competitivo di questa gara”, ha aggiunto l’artista, “e continuo a non sentirlo. Siamo tutti vincitori solo per la gioia e l’opportunità di essere qui e avere l’attenzione dei media sulla nostra musica. Cosa penso degli autori miei coetanei? Penso che un autore è qualcuno che lo fa da tanti anni. Il percorso è del tutto personale, certo, io ho suonato il molti posti e ho conosciuto molte persone e penso che gli editori dovrebbero sempre mettere in contatto gli autori e i cantanti. In questo modo si ha un arricchimento musicale: la condivisione è fondamentale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.