Vasco Rossi, band (quasi) nuova per 'L'uomo più semplice'

Vasco Rossi, band (quasi) nuova per 'L'uomo più semplice'

Per mezzo della sua pagina personale di Facebook Vasco Rossi ha reso noti i nomi dei musicisti che l'hanno accompagnato in studio per fissare su nastro "L'uomo più semplice", il nuovo singolo consegnato al mercato dalla voce di Zocca: la formazione raccoltasi intorno al cantante è composta da Matt Laug alla batteria, Saverio Principini a basso e tastiere, Simone Sello a chitarre e tastiere, Andrea Fornili degli Stadio alle chitarre, Gaetano Curreri (sempre degli Stadio) alle tastiere e Alex Alessandroni Jr all'organo.

Al momento non è dato sapere se sarà questa - anche solo parzialmente - la band che spalleggerà l'artista nel corso delle date dal vivo previste per l'estate, ma chi abbia confidenza con la carriera dal vivo di Rossi non potrà non notare un radicale cambiamento nel gruppo di collaboratori scelti dal cantante: eccezion fatta per Laug, dietro le pelli dal 2007 (e per Curreri, sodale storico ma più in veste di co-autore che di session man), non sono stati riconfermati né i due storici chitarristi Maurizio Solieri (con il quale Vasco ebbe un duro confronto lo scorso giugno) e Stef Burns (in forze nella backing band del Komandante rispettivamente dal '77 - anche se con diverse assenze nel corso degli anni - e dal '95), né il bassista Claudio Golinelli (entrato nel gruppo nell''85 poi in forze in pianta stabile dal '98), né la sezione fiati composta da Andrea Innesto e Frank Nemola e né tantomeno la corista Clara Moroni. Manca anche Alberto Rocchetti, dal 1989 a tastiere e pianoforte.

Saverio Principini, già al basso, giovanissimo, per la metal band degli Astaroth, dal 1987 vive a Los Angeles, dove lavora come autore e produttore: in passato già collaboratori di - tra gli altri - Alberto Fortis, Elisa, Tiromancino e Negrita, Principini è il proprietarioo degli Speakeasy Studios, sale di ripresa losangeline in passato già utilizzate da Vasco.

Simone Sello, oltre a realizzare colonne sonore (anche per la Disney), ha già collaborato con Rossi per "Vivere o niente", oltre che con i Tiromancino, nel 2010, per "L'essenziale" (registrato, tra le altre cose, proprio agli Speakeasy Studios di Principini).

Alex Alessandroni, figlio del maestro Alessandro Alessandroni (noto ai più per essere l'autore del fischio nel tema musicale dello spaghetti western "Per un pugno di dollari"), dopo il diploma alla Berklee College of Music di Boston si è trasferito a Los Angeles, dove ha avuto modo di collaborare con, tra gli altri, Whitney Houston, Christina Aguilera, Pink, Nelly Furtado, Leann Rimes, Faith Evans e Toni Braxton.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.