Craig David, anticipazioni sul nuovo disco

Ulteriori anticipazioni giungono su “Slicker than your average”, il nuovo album del cantante R&B inglese Craig David, che uscirà il prossimo novembre (vedi news).
E’ lo stesso David, che a soli 21 anni ha già meritato un disco di platino in America per il precedente “Born to do it”, a fornire nuove indicazioni sul suo secondo album in un’intervista pubblicata sul sito Rolling Stone.
Circa un anno fa, infatti, il cantate spiegava: “Voglio che il nuovo lavoro sia, da una parte, dotato di un suono più duro; dall’altra, che sia qualcosa che la gente non abbia ancora sperimentato”. Al nuovo album hanno lavorato Mark Hill, già produttore del precedente “Born to do it”, e il chitarrista Fraser T. Smith, che ha accompagnato David in diversi esibizioni acustiche lo scorso anno.
“Per i nuovi arrangiamenti”, raccontava il cantante di “Seven days” al Rolling Stone, “vorremmo utilizzare dei quartetti di archi o strumenti simili. Mi piacerebbe utilizzare anche della musica latinoamericana, ma come non l’ha mai usata nessuno. Voglio che il nuovo disco sia più duro dal punto di vista del ritmo e più elevato da quello della musica”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.