Facebook, in prova un pulsante per acquistare biglietti di concerti

In alcuni Paesi tra cui Olanda e Israele, Facebook ha iniziato a testare l'integrazione nella piattaforma di pulsanti che "linkano" direttamente a siti esterni per effettuare l'acquisto di biglietti per spettacoli e concerti. I primi esperimenti, secondo quanto rilevato da blog come AllFacebook e Next Web, sono stati condotti in collaborazione con Ticketmaster e CTS Eventim, la maggiore agenzia di ticketing europea cui fa capo anche l'italiana Ticketone. Il pulsante di acquisto appare sulla home page di Facebook nelle sezioni "eventi" e "notizie"; il social network riceve ovviamente una commissione per ogni click effettuato sulla piattaforma, mentre gli inserzionisti possono facilmente misurare il tasso di conversione dei loro annunci in acquisti effettivi.

L'integrazione con le piattaforme di ticketing, se effettivamente implementata, rafforzerà ulteriormente la presenza di Facebook sul versante musicale, dopo il cruciale accordo con Spotify che ha reso il social network di Mark Zuckerberg uno dei massimi luoghi di convidisione e scambio in tempo reale di playlist e della musica fruita in modalità streaming. Da tempo voci mai confermate parlano di Facebook come di un possibile partner anche della piattaforma di video musicali Vevo, gestita dalle major Universal Music e Sony Music con l'appoggio di Abu Dhabi Media Company.

Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.