Concerti, Sound City Players: una data a Londra il 19 febbraio

Concerti, Sound City Players: una data a Londra il 19 febbraio

Con giusto una settimana di anticipo i Sound City Players, la band assemblata dal frontman dei Foo Fighters ed ex batterista dei Nirvana Dave Grohl per la colonna sonora del suo documentario sui Sound City Studios, hanno annunciato quella che sarà la prima esibizione oltreoceano della formazione che vede militare nelle proprie fila - tra gli altri - Stevie Nicks, John Fogerty, Corey Taylor, Krist Novoselic, Pat Smear, Chris Goss, Alain Johannes, Rich Springfield, Rick Neilsen, Lee Ving e Brad Wilk: il gruppo si esibirà il prossimo 19 febbraio al Forum, a Londra. I biglietti, sui canali ufficiali, risultano già esauriti: sul mercato secondario i tagliandi vengono messi in vendita a prezzi che oscillano tra 90 e 200 sterline. Al momento non è ancora stata confermata la line-up che si esibirà sulle sponde del Tamigi. Benché al momento non siano state ufficializzate altre date, lo stesso Grohl ha ammesso di voler intraprendere, con il suo nuovo progetto, un tour mondiale.

Se lo spettacolo che verrà presentato a Londra dovesse ricalcare strutturalmente quello portato in scena al Palladium di Hollywood, Los Angeles, lo scorso 31 gennaio, Grohl e soci proporranno al pubblico britannico un set da 38 canzoni per quasi tre ore e mezza di musica praticamente senza interruzioni, con gli ospiti sul palco per circa quattro brani a testa, tra classici e composizione inserite nella colonna sonora.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.