Comunicato Stampa: Ryuichi Sakamoto in tour

Comunicato Stampa: Ryuichi Sakamoto in tour
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Modena International Music presenta
THE MUSIC OF ANTONIO CARLOS JOBIM
RYUICHI SAKAMOTO (pianoforte)
con Jaques Morelenbaum (violoncello)
e Paula Morelenbaum (voce)
Luiz Brasil (chitarra)
Marcelo Costa (percussioni)

Tour italiano Ottobre 2002

9 ottobre TORINO
Teatro Regio - nell'ambito della Rassegna “Musica 90”
informazioni: 011 4343333

11 ottobre PARMA
Teatro Regio
informazioni: 0521 967088

12 ottobre ROMA
Parco della Musica - Nuovo Auditorium, Sala Media
botteghino Accademia di Santa Cecilia: 06 68801044
botteghino Parco della Musica: 06 80693444

13 ottobre NAPOLI
Teatro del Mediterraneo
botteghino: 081 4202121

14 ottobre MILANO
Teatro Manzoni - nell'ambito della diciottesima
edizione di "Aperitivo in concerto"
informazioni: 02 21025118
botteghino Teatro Manzoni: 027636901

15 ottobre
PADOVA
Palasport
informazioni 049 8644888

RYUICHI SAKAMOTO
SEGUENDO LE IMPRONTE DELLE DITA DI JOBIM …
THE MUSIC OF ANTONIO CARLOS JOBIM:
TOUR MONDIALE

CASA: NUOVO CD

“L’intera esperienza è stata spirituale, come se lo spirito di Tom mi fosse entrato nell’anima attraverso le impronte delle sue dita lasciate sui tasti del suo pianoforte” (Ryuichi Sakamoto)
Fedele alla propria massima che recita “l’unica costante della vita è il cambiamento”, il compositore e musicista Ryuichi Sakamoto ha dato vita a un nuovo progetto con Jaques (violoncello) e Paula Morelenbaum (voce) che lo vede completamente immerso nelle composizioni di un altro musicista, il Maestro brasiliano Antonio Carlos (‘Tom’) Jobim. Casa, il loro nuovo CD che sarà pubblicato da Sony Classical, è un florilegio di rarità e composizioni inedite di Jobim, registrato nella sua casa di Rio de Janeiro nel 2001, dove Sakamoto ha suonato il pianoforte che appartenne al pioniere della bossa-nova. Per il trio si è trattato di un’esperienza davvero magica.
Il trio, in concomitanza con l’uscita dell’album, inizierà un tour mondiale con partenza dagli Stati Uniti che toccherà Inghilterra, Spagna, Italia, Portogallo, Germania, Paesi Bassi e Francia.
Paula Morelenbaum, che ha affiancato Jobim negli ultimi dieci anni della sua carriera come vocalist nel gruppo Nova Banda, ha lanciato l’idea di questa nuova formazione; insieme a suo marito Jaques Morelenbaum, tra i più prolifici e importanti arrangiatori di musica brasiliana, e storico collaboratore di Sakamoto, aveva in precedenza creato il Quartetto Jobim Morelenbaum con il figlio di Jobim, Paulo, e il nipote Daniel, gruppo che dal 1995 ad oggi si è esibito in innumerevoli occasioni.
L’intima amicizia dei Morelenbaum con i familiari di Jobim ha reso possibile l’accesso al set più appropriato e ispirato per la registrazione e per la musica stessa: il suono degli usignoli e dei grilli che entrava dalle finestre aperte, così come la registrazione delle onde e del brusio della spiaggia di Leblon sono stati inseriti nel missaggio finale, per lasciar trasparire la bellezza e l’armonia del paesaggio e l’anima profonda della bossa-nova.
Come Jobim, Sakamoto è musicista di derivazione classica influenzato dai compositori impressionisti francesi: si coglierà senza dubbio in questo nuovo lavoro la progressione naturale dall’album per pianoforte solo BTTB piano album (pubblicato nel 2000). Con la sua tecnica evoca a tratti Satie in Imagina, Ravel in Estrada Branca, perfino Chopin nel melanconico Sabiá. Insieme a Jaques, echeggia una cantata di Bach in Cançao dem Modo Menor.
La seduzione dei ritmi della bossa-nova è comunque inevitabilmente presente: Bonita ne rappresenta un esempio, con la registrazione delle onde che si complementa perfettamente con le morbide percussioni di questa canzone. I musicisti ospiti sono Paulo Jobim alla chitarra (d’obbligo nella bossa-nova), Zeça Assumpção al contrabbasso e Marcus Suzano alle percussioni.
Gli amanti di Jobim saranno deliziati dalla possibilità di sentire molte canzoni inedite o con arrangiamenti concepiti ma mai registrati da Jobim. Chanson pour Michelle ad esempio era stata scritta nel 1985 come colonna sonora di una soap opera televisiva, ed era finora disponibile soltanto su un vinile uscito in edizione limitata. Intensamente romantica (e dedicata da Jobim a Michel Legrand), è stata inclusa in Casa dietro suggerimento del figlio di Tom, Paulo.
Per molte ragioni le sedute di registrazione sono state intense ed emozionanti. Tema Para Ana, dedicata alla moglie Ana, era una delle ultime composizioni di Jobim e non era mai stata registrata professionalmente; Jaques ha invece avuto l’occasione di eseguire Derradeira Primavera leggendo lo stesso spartito manoscritto che negli anni Cinquanta era stato utilizzato dalla prima insegnante di violoncello di Tom, Nidia Soledade Otero, e quindi da Tom stesso per la sua prima registrazione assoluta.
La magica atmosfera catturata dalle registrazioni è testimoniata da Luciana de Moraes, figlia di Vinicius de Moraes, storico collaboratore di Jobim: “La musicalità di Sakamoto era così vicina a quella del Maestro, e questo mi ha impressionato molto. Posso dire di non aver mai sentito una traslazione delle melodie del Maestro così vicina, e ho avuto più volte il privilegio di ascoltare Tom mentre suonava nella casa di mia nonna, quando ero bambina. Quello che più mi ha colpita in questo CD, oltre la perfezione armonica, il repertorio e l’interpretazione, è stata l’atmosfera familiare che mi ha riportata indietro a quelle serate a casa di Tom, quando si parlava di amore, musica e poesia, mentre in sottofondo le canzoni brasiliane più perfette riempivano l’aria notturna. Come mio padre saggiamente disse in una sua canzone, celebrando i compositori brasiliani, ‘siamo una sola famiglia, un’isola fatta di amore.’ Benvenuto a questo, maestro Sakamoto.”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
24 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.