Grammy Awards 2013, Mumford & Sons, Rihanna e Skrillex i primi vincitori

Grammy Awards 2013, Mumford & Sons, Rihanna e Skrillex i primi vincitori

Si è aperta allo Staples Center di Los Angeles, California, la serata di gala dei cinquantacinquesimi Grammy Awards, i premi assegnati dalla National Academy of Recording Arts and Sciences agli artisti di maggior successo della stagione discografica appena conclusasi: benché l'inizio diretta della CBS sia fissato tra poco meno di tre ore, quando la serata entrerà nel vivo e sul palco saliranno - oltre ai performer reclutati dagli organizzatori - i vincitori delle categorie maggiori, nella fase di pre-telecast (quella, appunto, antecedente alla copertura televisiva) sono già stati laureati i primi vincitori in alcune delle sezioni minori.

Il premio come "best long form music video" è andato a "Big easy express" dei Mumford & Sons, diretto da Emmett Malloy, che ha avuto la meglio su - tra gli altri - "Bring me home - Live 2011" di Sade e "From the sky down" degli U2, mentre la palma di "Best short form music video" se l'è aggiudicata "We found love" di Rihanna con Calvin Harris, diretto da Melina Matsoukas, in lizza insieme a "No church in the wild" di Jay-Z e Kanye West e "Bad girls" di MIA: nella categoria "best remixed recording" Skrillex, insieme a Joseph Ray e Daniel Stephens, ha sbaragliato la concorrenza grazie al lavoro svolto su "Promises". Un premio è andato anche a Chick Corea, nella categoria "best instrumental composition", per il suo "Mozart goes dancing": a "MTV unplugged deluxe edition" di Juanes è andata la palma di "Best pop latin album".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.