Dentro Spotify c'è Rockol: ascolta musica con la nostra app!

Dentro Spotify c'è Rockol: ascolta musica con la nostra app!

Debutta oggi in Italia il nome più atteso della musica digitale: Spotify. E dentro Spotify c'è Rockol, che ha sviluppato per il lancio l'unica app totalmente italiana, per farvi ascoltare la migliore musica in circolazione, scelta dalla nostra redazione.
All'interno del player per Mac e Pc trovate, nella barra a sinistra la sezione "Apps": minisiti curati da nomi importanti (all'estero, da testate come Rolling Stone USA, il Guardian, Pitchfork, NME) per aiutarvi a scegliere tra le 20 milioni di canzoni in streaming. Nell'app finder c'è l'app di Rockol, l'unica pensata e realizzata esclusivamente per il mercato e per gli ascoltatori italiani: cliccate su questo link, apritela e installatela nel player.
Potrete così leggere le nostre recensioni intregrate dai dischi in streaming, vedere e ascoltare i vostri dischi preferiti (la sezione "Le scelte dei lettori", ovvero le recensioni più lette nell'ultimo mese in una classifica aggiornata quotidianamente), ascoltare i dischi più venduti in italia.
E poi, ovviamente, uno spazio dedicato alle Playlist, "Le canzoni della settimana". La nostra redazione proporrà delle playlist a tema: si parte con una playlist dedicata ai vincitori dei Grammy e una playlist collaborativa sulle migliori canzoni di Sanremo, lanciata dal nostro infiltrato al Festival PopTopoi - potete aggiungere le vostre canzoni;  questa settimana continueremo facendovi ascoltare le canzoni di Sanremo, le esclusive di Spotify per il Festival e le versioni originali dei brani della "Sanremo story" che verranno cantate nella serata di venerdì.

Buon ascolto con Rockol su Spotify!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.