Flaming Lips, con il nuovo 'The terror' anche una cover dei Queen

Flaming Lips, con il nuovo 'The terror' anche una cover dei Queen

I Flaming Lips, che il prossimo 2 aprile pubblicheranno il nuovo album "The terror", hanno postato online il video di una cover di "Bohemian rhapsody" che probabilmente è destinata a far discutere i fan. Forse più quelli dei Queen che non quelli dei Lips. La riproposizione di uno dei migliori brani della Regina si dovrebbe inquadrare nella serie di iniziative "trasversali" della band, come ad esempio una rilettura di “The dark side of the Moon” dei Pink Floyd e “The Flaming Lips and Heady Fwends”, disco di collaborazioni con diversi artisti, tra cui Nick Cave, Tame Impala, Erykah Badu e Bon Iver. I Lips già da alcuni anni propongono il pezzo dal vivo, come ad esempio hanno fatto al Wireless Festival di Hyde Park nel giugno 2006, ma questo è il primo video ufficiale proposto della psichedelica band di Oklahoma City.

"The terror", che dovrebbe contenere brani più cupi ed introspettivi rispetto al solito, è stato prodotto con il sodale Dave Fridmann presso il Tarbox Road Studio nello Stato di New York. I brani:












"Look…the sun is rising"
"Be free, a way"
"Try to explain"
"You lust"
"The terror"
"You are alone"
"Butterfly, how long it takes to die"
"Turning violent"
"Always there…In our hearts".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.