The Observer 2013: riflettori accesi sui Lactis Fever

The Observer 2013: riflettori accesi sui Lactis Fever

Prosegue senza sosta l’opera di ricerca di nuovi talenti da parte di The Observer, il nostro osservatorio sulla musica indipendente italiana. Questa settimana tocca ai Lactis Fever, band comasca nata nel 2005, arrivata oggi al secondo album. Prodotto da Matteo Cantaluppi (Canadians, The Record's, Bugo, Edipo, Mascara), il nuovo, eponimo, “Lactis Fever” prosegue lungo la via tracciata dal disco d’esordio, esibendo un pop radiofonico dalle forti tinte indie e brit rock, con un occhio alla new wave. Nove i pezzi in totale in scaletta, nove tasselli di un unico puzzle (idea suggerita dalla copertina del disco stesso, un cerchio suddiviso in nove “porzioni”) che andremo via via a scoprire durante le prossime tre settimane grazie all’occhio attento di The Observer.



Descritto dalla band stessa come “un riuscito tentativo di interpretare la leggerezza cercando di non soffermarsi troppo sugli angoli più spigolosi e asimmetrici che la vita ci mette davanti periodicamente”, “Lactis Fever” è il disco su cui abbiamo puntato i nostri riflettori. Scopriteli con noi: la band è anche su Rockoff…

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.