Rihanna la cantante più utile per imparare l'inglese

Rihanna la cantante più utile per imparare l'inglese

Poco più di tre mesi fa la scuola internazionale di lingue Kaplan International Colleges aveva riferito che, secondo un proprio studio, moltissimi studenti che vogliano apprendere la lingua inglese trovano utile ascoltare musica, e di questi parecchi ritenevano le canzoni di Bob Marley quelle che maggiormente aiutavano nello studio. Kaplan, che vanta anche una sede all'interno dell'Empire State Building di New York e una in un edificio settecentesco a Londra, deve aver trovato un buon modo per farsi pubblicità gratuitamente perché già torna all'attacco con nuovi dati. Di Marley non si parla più: ecco scodellata una più moderna Rihanna. Kaplan ha monitorato i dati di 1213 suoi iscritti che parlano inglese come lingua straniera e ha scoperto che il 52% stava imparando la lingua inglese per meglio comprendere i personaggi celebri. All'interno di questo 52% la percentuale più alta è stata quella di coloro i quali hanno affermato che è stata Rihanna ad aver fatto loro venir voglia di intraprendere lo studio dell'inglese. Dietro RiRi, che per la cronaca ha ottenuto il 10%, si sono classificati, sempre come "ispiratori" per lo studio dell'EFL (English as a foreign language), Katy Perry (8%) e Beyoncé (7%). Celebrità a parte, la persona che più ispira gli studenti esteri ad imparare l'inglese è, col 22%, un certo Barack Obama.




Contenuto non disponibile







Kaplan è stata fondata nel 1938 a New York da Stanley H. Kaplan, morto nel 1994 a 90 anni dopo aver aperto 100 suoi centri.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.