I Wanted diventano 'americani', reality e registrazioni

I Wanted diventano 'americani', reality e registrazioni

Dopo primi segnali di affermazione anche negli USA ad inizio 2012, nel maggio dello scorso anno, dopo che negli States la loro "Glad you came" - che in Europa era uscita nel luglio 2011 - aveva trascorso otto settimane nella Top 10 della Hot 100 di Billboard dove si era arrampicata fino al numero tre, Siva Kaneswaran dei Wanted aveva definito "surreale" il loro successo a stelle e strisce. Chissà come ora i Wanted vorranno definire il nuovo colpaccio. I ragazzi, attivi dal 2010, anno in cui hanno spedito l'omonimo album d'esordio al numero 4 delle classifiche britanniche e all'11 di quelle irlandesi, hanno infatti sottoscritto un contratto per un reality per conto di E! network. Siva Kaneswaran, Jay McGuiness, Max George, Nathan Sykes e Tom Parker saranno seguiti dalle telecamere mentre registrano il loro terzo album in California e mentre si preparano sia per il tour statunitense sia per quello europeo. Il primo episodio della serie, che è stata intitolata "The Wanted life", sarà trasmesso da E! nel prossimo giugno mentre in altri Paesi andrà in onda in autunno. A produrre la serie, che sarà registrata per certa parte in una villa di Hollywood, è il noto Ryan Seacrest. Scooter Braun, socio di Justin Bieber, è ora manager anche dei Wanted e ha rivelato che l'episodio pilota è già stato girato; il 31enne di New York, che gestisce anche Psy e Carly Rae Jepsen, l'ha trovato divertentissimo.




Contenuto non disponibile







Il nuovo album dei Wanted dovrebbe essere intitolato "Third strike".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.