Beck, cover di 'Sound and vision' di David Bowie con un gruppo di 167 elementi

Beck, cover di 'Sound and vision' di David Bowie con un gruppo di 167 elementi

Beck ha registrato una cover di otto minuti del classico di David Bowie "Sound and vision", in origine incluso nell'album "Low" del 1997, per la campagna "Hello, again" della marca di automobili statunitense Lincoln: l'esecuzione è stata ripresa nella serata di ieri in uno studio di proprietà della 20th Century Fox, a Los Angeles.

In sala, oltre all'artista e ai musicisti, erano presenti anche 300 spettatori: Beck, al centro di un palco circolare, era circondato da una sezione d'archi, dai Dap Kings (la backing band di Sharon Jones che accompagnò Amy Winehouse nel suo primo tour americano), dalla banda di ottoni dell'Università della California del Sud, da un ensemble gamelan (formazione tipica della musica tradizionale indonesiana, per la maggior parte composta da metallofoni, xilofoni, tamburi e gong) del California Institute of the Arts, da un gruppo peruviano di charango, da due cori, nove chitarristi e un thereminista. A dirigere l'orchestra è stato chiamato il padre di Beck, David Campbell, in passato arrangiatore per - tra gli altri - Bob Dylan, Rolling Stones, Metallica, Paul McCartney, Green Day, Avril Lavigne e Radiohead.



L'intera performance (della quale al momento è stato reso noto solo un making of, riportato nel frame qui sopra) verrà resa disponibile gratuitamente, in streaming, sul sito Lincoln.com a partire dal prossimo 10 febbraio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.