Comunicato Stampa: Gino Paoli in concerto

Comunicato Stampa: Gino Paoli in concerto
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

GINO PAOLI
In concerto
all’IDROPARKFILA

L’ultimo grande appuntamento della stagione estiva 2002 all’Idroparkfila, il concerto di Gino Paoli, che si terrà venerdì 6 settembre, alle ore 21.30, presso le Tribune. Ingresso libero
Gino Paoli: sessantasette anni di vita e quarantadue di musica, vissuti da “vecchio bambino che gioca con i pettirossi”, come vuole una meno nota canzone paoliana, o da “bambino coi capelli bianchi che parla d'amore”, secondo un altro titolo del cantautore ligure.
Da qui germoglia la storia d'un ragazzo di Monfalcone divenuto genovese anche nell'anima, amante della musica e della pittura, che decide di fare il pittore e finisce per fare il cantante, canta l'amore infinito - Senza fine, Il cielo in una stanza - ma anche la sua precarietà - Sassi -, scrive ispirandosi alla vita di tutti i giorni. E' La gatta a segnare, nel '60, il debutto di Paoli autore e interprete.
Intanto Gino si lega d'amore con Ornella Vanoni, che gli canta Senza fine, e conosce Mina, che gli incide Il cielo in una stanza.
Il resto è una serie di titoli spesso amati da pubblico e critica, di apparenti cadute e sicure risalite.
Il concerto di Gino Paoli con l’Orchestra all’Idroparkfila, sarà una delle tante occasioni per rivivere alcune delle canzoni più belle che hanno segnato alcune pagine della storia musicale italiana. Accanto ai vecchi successi, anche le canzoni tratte dall’ultimo album “Se”, che contiene il brano “Un altro Amore”, presentato con successo al Festival di Sanremo 2002. Egli canterà il suo punto di vista sull’amore, l’amicizia, il mare, l’impegno sociale e politico.
Il progetto di Gino Paoli con l’Orchestra (18 elementi, soprattutto fiati, più una sezione ritmica) pone l’accento sulla musica nella sua essenza, avvalendosi di una regia luci appena accennata che funge da sobria cornice al protagonista. La regia dello spettacolo è di Velia Mantegazza.

GINO PAOLI
in concerto
IDROPARKFILA – Tribune
Venerdì 6 settembre – ore 21.30
Ingresso libero
Dall'archivio di Rockol - Gino Paoli racconta il doppio album “Appunti di un lungo viaggio”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.