La Maverick di Madonna apre bottega anche a Londra

La Maverick di Madonna apre bottega anche a Londra
L'etichetta Maverick di Madonna, illustre sussidiaria della major WEA, avrà una sua base operativa anche a Londra e non più solo negli USA. Con i 28 milioni di copie di "Jagged little pill" di Alanis Morissette venduti in tutto il mondo, per non parlare dell'ultimo dei Prodigy, se lo può perlomeno certamente permettere. L'apertura della sede britannica, ormai doverosa per poter seguire maggiormente da vicino la scena inglese, è stata annunciata da uno dei dirigenti della Maverick stessa, Freddie Demann. Un po' generici i termini temporali indicati: "Entro la fine del 1998".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.