Geri Halliwell: 'Ho razzolato nel bidone della spazzatura di George Michael'

Dichiarazioni definite "esplosive", come le definisce il "News Of The World" di oggi, da parte di Geri Halliwell.

Il domenicale britannico le spara non solo in prima pagina, ma anche alle pagine 2, 3, 4 e 5. L'ex Ginger delle Spice Girls insomma tracima. Le rivelazioni più sensazionali, per non tracimare anche noi, sono queste tre: ha razzolato nel bidone della spazzatura di George Michael in cerca di cibo, dopo essersi mollata col DJ miliardario Chris Evans non aveva più voglia di vivere, i sonniferi la rincitrullirono e così pensò di meno alla sua bulimia. Il tutto è tratto dal suo nuovo libro, "Just for the record". La confessione più eclatante è forse la prima. Nella villa di Los Angeles di George Michael e del suo fidanzato (di lui, non di lei) Kenny Goss, dopo la cena del Giorno del Ringraziamento, a mezzanotte scivolò fuori dal letto, trovò il cesto della spazzatura che aveva chiuso lei stessa e contenente pezzi di tacchino e torta, lo aprì e, come un aspirapolvere, fece fuori tutto l'avanzo di torta al cioccolato. Il 7 dicembre 2000 si rivolse ad un gruppo di aiuto per persone con problemi alimentari.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.