Forfait a Palermo di Tiziano Ferro: la parola al promoter

Forfait a Palermo di Tiziano Ferro: la parola al promoter
Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato stampa diramato, pochi minuti fa, dalla Barley Arts, società organizzatrice del tour italiano di Tiziano Ferro che avrebbe dovuto toccare, questa sera, Piazza Falsomiele a Palermo (vedi News):




In relazione alle notizie diffuse in merito alla cancellazione del concerto di Tiziano Ferro che si sarebbe dovuto svolgere oggi a Palermo in Piazza Falsomiele, in veste di produttori del tour nazionale dell'artista, desideriamo sinceramente gettare acqua sul fuoco di polemiche prive di fondamento: le agenzie stampa hanno riportato frasi del sindaco che parlavano di "inciviltà e razzismo e volontà di intraprendere azioni legali contro Tiziano Ferro".
In realtà l'artista di Latina è da alcuni giorni e ancora per alcuni giorni in tour in varie località della Sicilia, molto felice del successo che i suoi concerti riscuotono, del calore del pubblico siciliano e dell'atmosfera gioiosa e ospitale riscontrata in ogni occasione. Il tour, che ha già toccato Marsala (TP) il 21 Agosto, Catania il 24, Ragusa il 25, continuerà domani a Caltanissetta e il 1° settembre a Messina.
Vogliamo precisare quanto segue per chiarire quanto accaduto senza rinfocolare inutili polemiche:
1. Da alcuni giorni, tramite un nostro organizzatore in Sicilia e direttamente, abbiamo espresso preoccupazione e dubbi sulla sede prescelta dal Comune per il concerto di Palermo.
2. Abbiamo suggerito di regolamentare l'ingresso alla Piazza tramite un contributo volontario di 3 euro per persona a favore della Croce Rossa, per permettere alle Forze dell'Ordine di svolgere l'attività di controllo caratteristica di tutti i concerti con ingresso a pagamento.
3. Durante i sopralluoghi dei giorni scorsi abbiamo riscontrato sulla piazza la presenza di pietre mescolate a terriccio e abbiamo ritenuto a torto o a ragione che un uso improprio delle pietre avrebbe creato pericolo per l' incolumità del pubblico, dell'artista e del suo staff.
4. Alle nostre osservazioni in un primo tempo è stato risposto verbalmente che il concerto si poteva effettuare seguendo le nostre richieste. Ieri (27 Agosto) dopo vari sopralluoghi, ci è stato comunicato che non era possibile migliorare le condizioni di Piazza Falsomiele ed eliminare gli oggetti contundenti, cioè i sassi.
A quel punto ci siamo avvalsi del nostro diritto/dovere, sancito dall' accordo con il nostro organizzatore locale, di non approvare le condizioni di sicurezza della piazza, proponendo di recuperare il concerto di Tiziano Ferro in altra sede o nella stessa sede migliorata secondo le nostre richieste in altra data.

La nostra prima preoccupazione di organizzatori è come sempre quella di garantire al pubblico e all'artista sul palco le migliori condizioni per godere di una serata di divertimento, evitando tensioni e pericoli che nulla hanno a che fare con la musica e la gioia che questa procura.

Milano, 28 Agosto 2002
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.