UK, a capo del board delle classifiche lo scopritore di Muse e Alt-J

UK, a capo del board delle classifiche lo scopritore di Muse e Alt-J

Creata in joint venture dall'associazione dei discografici BPI e da quella dei rivenditori ERA, la Official Charts Company britannica (che nel 2012 ha celebrato i 60 anni di vita della classifica dedicata ai singoli più venduti) ha nominato al ruolo di presidente non esecutivo Korda Marshall, fondatore e boss della Infectious Records. Il cinquantatreenne Marshall, che prende il posto di Rob Salter (già responsabile entertainment della catena Tesco), è un discografico di grande successo che in ventinove anni carriera ha ricoperto incarichi dirigenziali presso Warner Music, RCA/BMG e Mushroom Records e ha lanciato artisti come Muse, Ash, Garbage, Gnarls Barkley e Alt-J, tra le massime rivelazioni del 2012. "La Official Charts Company", ha dichiarato, "è un'organizzazione di enorme importanza. Non solo fornisce dati, analisi, programmazione e visibilità agli artisti ma è anche, da molti punti di vista, il custode della storia della nostra industria".

Korda presiederà un comitato di dieci membri e lavorerà a fianco del managing director Martin Talbot, che lo ha definito "un imprenditore esperto ed evoluto", oltre che "un music man con un curriculum imbattibile nello scritturare e lanciare nuovi talenti, dal pop commerciale ai gruppi più cool e dotati di maggiore credibilità".

La Official Charts Company raccoglie dati sul mercato discografico e compila le classifiche ufficiali del Regno Unito (da quelle generali a quelle di genere, compresa una "Streaming Chart") raccogliendo dati di vendita presso le principali catene specializzate al dettaglio, i negozi indipendenti, i supermercati, i servizi di mail order e le piattaforme digitali e coprendo il 99 per cento del mercato dei singoli, il 98 per cento di quello degli album e il 90 per cento di quello dei dvd.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.