Midem, nasce l''associazione di categoria della musica dance ed elettronica

Midem, nasce l''associazione di categoria della musica dance ed elettronica

Nile Rodgers, storico fondatore degli Chic e produttore di grande successo (tra le sue ultime collaborazioni, quella con i francesi Daft Punk per un disco atteso in primavera), sarà l' "ambasciatore" dell' AFEM, la neonata Association of Electronic Music coordinata da Ben Turner, manager del dj Richie Hawtin, e dall'avvocato Kurosh Nasseri, specialista in EDM che vanta tra i suoi clienti Afrojack, Basto, Deep Dish, Lazy Jay e Paul van Dyk. Del comitato consultivo dell'ente no profit, presentato oggi al Midem di Cannes, fanno parte tra gli altri gli agenti/manager di David Guetta, Tiesto e Swedish House Mafia, l'ad della piattaforma Beatport Matthew Adell, James Barton di Live Nation, Patrick Moxey di Ultra/Sony Music e i dirigenti di etichette come Positiva/Virgin Records e Big Beat/Atlantic.

AFEM, che avrà inizialmente uffici negli Stati Uniti e nel Regno Unito, intende agire come gruppo di pressione e organismo di rappresentanza della comunità dance internazionale, sempre più importante - dopo l'esplosione del fenomeno dell'EDM - in termini di quote di mercato mondiale (si parla di un fatturato mondiale di 4 miliardi di dollari nel 2012). Ne faranno parte artisti, dj, manager, agenti, etichette, editori, promoter, broadcaster e operatori del commercio. "E' un giorno storico", ha detto Nasseri, ricordando che l'AFEM è la prima organizzazione internazionale di categoria dedicata a un singolo genere musicale dai tempi della nascita, nel 1958, della Country Music Association. "La nostra motivazione", ha sottolineato, "è far sì che la musica elettronica ottenga il riconoscimento e lo status che merita. E' ora che le molte società e i molti individui coinvolti nel nostro business parlino con una voce unica in rappresentanza del genere e che affrontino i problemi sul tappeto. Oltre vent'anni fa mi dicevano che ero pazzo a concentrare la mia carriera di avvocato sulla musica dance elettronica, che era un fuoco di paglia e che in due anni sarebbe scomparsa. Per fortuna da tempo i detrattori sono stati smentiti, ma a dispetto del successo e della longevità dell'EDM molti brand, governi, media e enti di categoria dell'industria continuano a non riservargli i riconoscimenti che merita".

Turner ha ricordato che "questi sono tempi straordinari per la musica elettronica: l'abbiamo vista sfondare nel mainstream negli Stati Uniti e diventare la spina dorsale della moderna musica pop", mentre Rodgers ha sostenuto che "la musica dance cambia la vita e la migliora. E' un modo di vita per milioni di persone nel mondo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.