Francia, nel 2013 più diffide ai 'pirati' da parte dell'agenzia Hadopi

Francia, nel 2013 più diffide ai 'pirati' da parte dell'agenzia Hadopi

Nonostante la riduzione del budget del 25 per cento imposta lo scorso anno dal governo presieduto da François Hollande, l'agenzia francese antipirateria Hadopi prevede di aumentare considerevolmente, nel corso del 2013, il numero di diffide indirizzate ai file sharer illegali: dalle 668 mila notifiche emesse nel 2012 si dovrebbe passare a 1,1 milioni di "ammonizioni" formulate per iscritto.

Il dato relativo al 2012 risulta dalla somma delle prime notifiche spedite via e-mail ai trasgressori di legge, 613.271, con i 54.712 messaggi inviati ai recidivi; 305 i casi su cui si è proceduto oltre la seconda fase.

Hadopi ha fornito anche dati aggiornati sul consumo legale e illegale di contenuti via Internet: dai sondaggi effettuati su un campione di 1.530 persone risulterebbe che tra il dicembre del 2011 e l'ottobre del 2010 il numero degli utenti Internet francesi che si procura online illegalmente film, musica, giochi e altri contenuti è calato dal 20 al 15 per cento; l'80 per cento degli utenti dichiara di procurarsi musica solo da fonti legali (erano il 72 per cento a fine 2011), motivando il suo comportamento con la volontà di rispettare la legge (il 51 per cento) o con la volontà di garantire una remunerazione ai creatori delle opere (il 43 per cento).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.