Rolling Stones, la conferma: niente Coachella, ma ci saranno altri concerti

Rolling Stones, la conferma: niente Coachella, ma ci saranno altri concerti

Mick Jagger ha confermato ufficialmente l'assenza dei Rolling Stones dal cartellone del prossimo festival Coachella, in programma tra il 12 e il 14 e il 19 e 21 aprile a Indio, in California: contrariamente, però, a quanto emerso in un primo momento, le ragioni della rinuncia da parte della band non sarebbero da individuare in un mancato accordo finanziario con gli organizzatori della manifestazione - che proprio oggi hanno reso disponibile un teaser video dell'edizione 2013, per la quale ancora non è stato svelato il cartellone - ma, molto più semplicemente, nelle tempistiche troppo strette per preparare lo spettacolo.

"Non andremo al Coachella, perché è troppo presto", ha confessato il frontman ai cronisti del New Musical Express: "Sì, so che c'erano voci che ci davano nel bill, ma è davvero troppo presto. E' a aprile, giusto? Per aprile non saremo ancora pronti". Poi le tre parole che i fan aspettavano: "Ma non abbiamo intenzione di fermarci".

Contenuto non disponibile


L'ultima esternazione di Sir Mick non fa altro che confermare quanto già detto da Keith Richards immediatamente dopo la chiusura del breve tour "50 and counting", che ha visto il gruppo - alla fine dello scorso anno - protagonista di una selezionatissima manciata di spettacoli (il primo dei quali fu seguito in diretta da Rockol, a Londra) tra la capitale britannica, New York e il New Jersey: "I nostri piani ve li faremo sapere non appena avremo idea di cosa succederà", riferì per l'occasione il chitarrista, "Davvero, tutto quello che dovrete fare è aspettare un nostro annuncio".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.