La Mammoth Records non c'è più: lo rivela il leader dei Fu Manchu

La Mammoth Records non c'è più: lo rivela il leader dei Fu Manchu
Era più grave del previsto la situazione della Mammoth Records (gruppo Walt Disney), che voci dell'ambiente davano prossima a un drastico ridimensionamento o ad una fusione con il marchio affiliato Hollywood Records (vedi news). L'etichetta, infatti, avrebbe chiuso definitivamente i battenti: lo ha annunciato via Internet Scott Hill, vocalist e chitarrista dei Fu Manchu (uno dei gruppi sotto contratto con la label americana), giustificando in questo modo l'impossibilità di tenere una serie di esibizioni dal vivo programmate per l'estate in Europa. “La chiusura della nostra etichetta ci ha lasciati nel limbo”, ha scritto Hill al sito Web del festival britannico Bulldog Bash, “rendendoci impossibile organizzare il tour. Stiamo preparando i documenti necessari per tornare liberi, firmare un nuovo contratto e, appena possibile, pubblicare un album dal vivo”.
Nessuna notizia ufficiale è finora pervenuta dalla Walt Disney o dal gruppo Warner che ne ha in licenza il catalogo per il resto del mondo: non si conosce dunque la sorte degli altri artisti del “roster” che include, fra gli altri, Los Lobos, Joe Henry, Dirty Dozen Brass Band, John Wesley Harding e Minus 5.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.