Giuramento di Obama: ecco Beyoncé e James Taylor. I video

Giuramento di Obama: ecco Beyoncé e James Taylor. I video

Il presidente USA Barack Obama ha prestato giuramento, per il suo secondo mandato, davanti al Campidoglio e a circa 800.000 persone in festa sul Mall. Diciotto minuti di discorso, centrato sull'unità d'azione per la crescita. Impegno per i diritti degli omosessuali, la riforma sanitaria, l'ambiente. "L'America è in ripresa, un decennio di guerre sta finendo, l'economia sta ripartendo", ha anche affermato il riconfermato presidente. "Ora più che mai dobbiamo agire insieme come una nazione, un popolo. Le nostre possibilità sono illimitate". Dopo la cerimonia privata di ieri, oggi la grande festa pubblica per la cosiddetta "inauguration". Quattro anni dopo aver cantato "At last" ad uno dei balli, Beyoncé è tornata a Washington in qualità - se così si può dire - di headliner. E non ha deluso. Anzi, la sua performance, una rendition dell'inno "The star-spangled banner", è stata definita ottima. Poco dopo la cantante ha stretto le mani ad Obama ed ha abbracciato Michelle. Prima dell'ex Destiny's Child











 si era esibita Kelly Clarkson con "My country tis of thee". Anche la sua esecuzione, a quanto pare, è piaciuta molto. Sul palco è salito anche James Taylor, un po' compresso tra il giuramento di Obama e quello del suo vice, Joe Biden. Il 64enne bostoniano ha cantato una pacata "America the beautiful".











 La sezione musicale dell'avvenimento era stata aperta dal Brooklyn Tabernacle Choir. Ai i vari balli in area D.C. che hanno preceduto il giuramento sono apparsi Katy Perry, Usher, Lynyrd Skynyrd e Cyndi Lauper.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.