Classifiche, Billboard album chart: 1° il cantautore cristiano Chris Tomlin

Classifiche, Billboard album chart: 1° il cantautore cristiano Chris Tomlin

Il cantautore cristiano Chris Tomlin, 40 anni, texano, va al primo posto della nuova classifica USA. Il disco che gli regala il suo primo numero uno è "Burning lights", che debutta con 73.000 copie; cifra non eccezionale ma interessante in quanto - per una volta - parte delle vendite non è stata generata da canali tradizionali bensì alternativi. E cioé dalle chiese. In una settimana piuttosto debole, anche il numero 2 è ad appannaggio di un nome che arriva piuttosto a sorpresa: il secondo gradino del podio vede infatti salire "Notes from the underground" del gruppo rock Hollywood  Undead. Il disco muove 53.000 unità, mentre il terzo posto lo prende - in discesa dal trono - la colonna sonora di "Les misérables". Completano la Top 5 "Red" di Taylor Swift, clamorosamente mollata dal fidanzatino Harry degli One Direction, e la colonna sonora di "Pitch perfect". La parte inferiore della Top 10 si apre con "Unorthodox jukebox" di Bruno Mars (altre 42.000 copie), mentre la settima tacca vede il debutto di "Wretched and divine: the Story of the wild ones" dei Black Veil Brides. L'ottava piazza è dell'omonimo dei Lumineers, il gruppo folk-rock del Colorado lanciato dal singolo "Ho hey" dello scorso giugno, la nona di "Signed and sealed in blood" dei Dropkick Murphys, poi infine chiude "Take me home" degli One Direction. Questa settimana le vendite di album negli USA sono diminuite del 19% rispetto a quelle della settimana scorsa e decresciute di meno dell'1% nei confronti di quelle della stessa comparabile settimana del 2012.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.