Ozzy Osbourne ferito in un incendio nella sua casa di Beverly Hills

Ozzy Osbourne ferito in un incendio nella sua casa di Beverly Hills

Durante la mattina di giovedì 17 gennaio, Ozzy Osbourne ha rischiato la vita in un incendio che ha coinvolto la sua casa di Beverly Hills.
Ozzy ha perso tutti i capelli nella zona frontale della testa e le sopracciglia, oltre a riaprirsi una ferita su una mano, risultato di un recente intervento chirurgico.

La moglie Sharon ha spiegato che tutto è accaduto per colpa sua, che è andata a letto lasciando una candela accesa dentro a una lampada a candeliere di vetro, che è scoppiata.

"Alle cinque ho sentito un rumore di metallo" ha detto Sharon. "Credevo fosse la donna delle pulizie e non ci ho fatto caso. Dopo poco i miei occhi bruciavano e mi sentivo soffocare. Il cane ha iniziato ad abbaiare".
Sharon e Ozzy sono scesi a controllare, trovando il salotto in fiamme. Ozzy ha tentato di spegnere il fuoco usando un braccio ingessato (a causa dell'operazione di cui si diceva). La moglie nel frattempo è andata prendere dell'acqua in cucina e dopo averla versata sul fuoco lo ha alimentato, invece di smorzarlo.
"I capelli di Ozzy, davanti, non ci sono più. Anche le sue sopracciglia. Ha le guance scorticate e la sua mano ora è malconcia [...]" ha detto la signora Osbourne. "Siamo due idioti: abbiamo fatto tutto quello che non bisogna fare... andare a dormire lasciando una candela accesa, buttare acqua sul fuoco...".

Purtroppo la famiglia Osbourne non è nuova a incidenti simili: nel 2005 la loro casa nel Buckinghamshire era già andata a fuoco e loro erano stati intossicati dal fumo.



Contenuto non disponibile

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.