'4500 euro per un biglietto degli One Direction a Verona'

'4500 euro per un biglietto degli One Direction a Verona'

Prezzi stabiliti dal mercato o follia allo stato puro? C'è chi offre un biglietto di prima platea per lo show che gli One Direction terranno il prossimo 19 maggio all'Arena di Verona a quasi cinquemila euro. Più esattamente 4500: è questa la cifra che, su alcuni noti siti di "secondary ticketing", ha raggiunto il costo di un tagliando per vedere questa primavera il giovane gruppo. A riferirlo è il Corriere del Veneto del "Corriere della Sera". Scrive il quotidiano: " 14mila biglietti sono andati vaporizzati via internet nel giro di pochi minuti. E adesso c'è chi ne approfitta rivendendo i «preziosi» ingressi sui più comuni siti di secondary ticketing come Viagogo e Seatwave. Un biglietto per il concerto areniano arriva così a costare 4mila e cinquecento euro". E poi: "La forbice del prezzo ufficiale (e originario) del biglietto andava dai 46 agli 80,50 euro. Dopo il sold out, però, è balzata fra i 200 euro per un biglietto di gradinata non numera (sic) ai 4.500 euro per un biglietto delle prime file. Tutto questo a quattro mesi dal live".




Contenuto non disponibile







Come già riferito da Rockol, le riprese del primo film degli 1D inizieranno già nel corso di questo fine settimana. La prima location è Tokyo, dove peraltro la formazione è attesa in concerto nei giorni 18 e 19 gennaio.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.