Tutto in 1 giorno, si registra nuovamente 'Please please me' dei Beatles

Tutto in 1 giorno, si registra nuovamente 'Please please me' dei Beatles

Stereophonics, l'emergente Gabrielle Aplin ed altri artisti ri-registreranno "Please please me" dei Beatles in una maratona sonora non-stop che si terrà il prossimo 11 febbraio; l'11 febbraio 1963 i Quattro di Liverpool registrarono buona parte del loro primo LP, e dunque, in occasione del cinquantesimo anniversario, si è pensato di ripercorrere quelle ormai "storiche" sessioni. I Beatles lavorarono presso il famoso Studio 2 delle sale di Abbey Road, e gli artisti chiamati alla rievocazione di "Please please me" procederanno nello stesso ordine di quel giorno di mezzo secolo fa, iniziando con "There's a place" e terminando con "Twist and shout". La giornata, alla quale parteciperà anche Mick Hucknall, ex Simply Red, sarà poi proposta dal quarto canale della BBC durante il prossimo febbraio. Il titolo del programma è "12 hours to please me". "Please please me" fu pubblicato a tambur battente dalla Parlophone il 22 marzo 1963 per approfittare del successo avuto dai singoli "Please please me" e "Love me do". Le sessioni per l'album iniziarono alle 10 di mattina di lunedì 11 febbraio 1963; 9 ore e 45 minuti dopo i Beatles avevano messo assieme buona parte del loro primo album.

 

 

 

 

 

 

 

Il 22 marzo andranno all'asta 65 foto inedite dei Beatles. Gli scatti, a colori, furono eseguiti nell'estate 1964 negli USA. Ernie Sutton del British Beatles Fan Club ha detto: "Gran parte delle foto di quel tour sono in bianco e nero, stupendo vedere delle foto a colori". Tra i 65 scatti ne spicca uno con Harrison e la sua Rickenbacker rossa, alcuni di una conferenza stampa a Las Vegas e altri ad una festa privata. Il set dovrebbe essere venduto ad un prezzo tra i 12 e i 17.000 euro.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.