Kylie Minogue torna attrice (ma il pop non lo lascia)

Kylie Minogue torna attrice (ma il pop non lo lascia)

Che Kylie Minogue sia "nata" come attrice non se lo ricorda quasi nessuno, visto che la sua attività più popolare, quella nella parte di Charlene Mitchell nella soap "Neighbours", risale al 1986. E ora che il suo orologio biologico sta per far scattare la lancetta dei 45 anni, Kylie torna attrice. La cantante australiana sarà Bibi in una serie di telefilm intitolata "Playhouse presents" che sarà sull'emittente televisiva britannica Sky Arts. Nella serie, diretta da Marc Warren e in onda dal prossimo marzo, Kylie/Bibi, che apparirà nella puntata "Hey Diddly Dee", è affiancata dalla co-star Peter Serafinowicz. "Quando mi hanno mandato il copione", ha detto l'artista australiana, "l'ho letto e ho capito immediatamente che volevo far parte di questo progetto". James Hunt, direttore di Sky Arts, ha detto: "La risposta alla prima serie di Playhouse Presents è stata fenomenale, e non abbiamo alcun dubbio che questo eccezionale cast porterà ai nostri abbonati la miglior comedy". "Hey Diddly Dee" è la puntata inaugurale , in onda il prossimo 14 marzo.

 

 

 

Contenuto non disponibile

 

 

 

Intanto le notizie sull'allontanamento di Kylie dal mondo della canzone, apparse durante lo scorso fine settimana, sono state ridimensionate. Lo strappo col manager Terry Blamey, col quale lavorava da quando aveva 19 anni, è reale; tuttavia non si tratta di un addio bensì, come ha riferito il suo portavoce, "solo di una pausa per avere più tempo per recitare". Kylie, via Twitter, ha semplicemente scritto "Not quitting".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.