Comunicato Stampa: 'Ernica - Etnica', terza edizione

Comunicato Stampa: 'Ernica - Etnica', terza edizione
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

SI APRE “ERNICA–ETNICA”
CON GLI ARIACORTE
III EDIZIONE DELLA RASSEGNA NAZIONALE
DI MUSICA DELLA TRADIZIONE

VEROLI (FR), PIAZZA DUOMO
Mercoledì 7 agosto – ore 21.30

ingresso libero
info per il pubblico: 0775.885267

Dopo il successo del teatro di strada, che ha richiamato migliaia di persone a Veroli, è la volta della musica della tradizione, un bel modo per ricordare le origini, la storia, la colonna sonora fedele di un tempo che è stato ma anche un allusivo input per il futuro.
“ERNICA-ETNICA” nasce essenzialmente per riscoprire strumenti e suoni antichi, a volte desueti, che rimandano fedelmente a profumi e immagini della memoria.
Sarà il gruppo salentino degli ARIACORTE ad aprire la manifestazione Mercoledì 7 Agosto, ore 21.30, a Veroli in piazza Duomo.
Il progetto Ariacorte nasce sei anni fa a Diso, piccolo centro agricolo a sud di Lecce, con l’intento di mantenere viva la tradizione orale e la cultura popolare salentina. La loro musica, pur avendo radici antiche e partendo dal linguaggio espressivo tradizionale, è un rifacimento moderno dei moduli tipici della cultura musicale pugliese. Antichi strumenti caratteristici, come il tamburello a cornice e la tamorra, battono il ritmo della "pizzica" accordandosi, senza soluzioni di continuità, con il resto della ricca strumentazione.
I brani sono stati scelti dopo un’accurata ricerca, raccogliendo i canti e le musiche direttamente dalla voce di cantori popolari o dagli anziani dei paesi.
L’armonioso intreccio di voci, supportato dalla sonorità del linguaggio degli strumenti musicali, dalla vivacità degli arrangiamenti e dalla presenza scenica di alcuni danzatori, imprime allo spettacolo del gruppo una crescente intensità emotiva capace di coinvolgere anche l’ascoltatore meno attento.
“Ernica-Etnica”, rassegna nazionale di musica popolare ideata da Giuseppe Gennaro (autore televisivo per “Sereno Variabile” di Raidue), sarà uno dei momenti di maggiore qualità artistica di “Veroli Estate 2002” e andrà avanti sino a domenica.

Questi gli altri appuntamenti in Piazza Duomo:

Giovedì 8 Agosto – ore 21.30
Enerbia - La musica delle quattro provincie dell’Appennino Emiliano.

Venerdì 9 Agosto – ore 21.30
Archè – un trio di musicisti, che rinnovano i suoni e gli strumenti della tradizione della musica popolare del Molise.

Sabato 10 agosto – ore 21.30
Phaleg – tra antico e moderno, ritmi, suoni e voci della Calabria.

Domenica 11 Agosto – ore 21.30
Novalia – un affascinante viaggio alla scoperta di magiche melodie primitive, medievali, rinascimentali, del terzo e quarto mondo, reinventate a partire dalle radici della tradizione popolare italiana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.