Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 06/08/2002

Musica on-line, il juke box di Rhapsody sulle radio on-line

Musica on-line, il juke box di Rhapsody sulle radio on-line
Prima i pc e i modem collegati alla rete telefonica, poi le connessioni a banda larga (come da recenti accordi con i provider americani DirectTV e Road Runner di AOL Time Warner, vedi news), e ora gli apparecchi radiofonici che captano i segnali diffusi attraverso il Web. L'intrapredente Listen.com ha fatto un altro passo avanti, nella sua ricerca sistematica di nuovi canali di distribuzione per il servizio di musica digitale Rhapsody, l'unico finora a poter vantare l'appoggio di tutte e cinque le major multinazionali del disco (nessuna delle quali è coinvolta direttamente a livello societario nell'impresa). La sua abbondante “library” di musica in formato digitale, disponibile per lo streaming e in parte per il downloadign, sarà dunque aperta anche agli utenti di iM Radio, il sistema americano che – utilizzando connessioni ad alta velocità – permette di ascoltare musica diffusa on-line per mezzo di sintonizzatori di nuova generazione commercializzati da marche come Philips e Panasonic.
L'obiettivo dell'accordo, hanno spiegato i due nuovi partner, è di consentire agli appassionati di musica di ascoltare musica in qualità digitale da qualunque punto dell'ambiente domestico senza essere costretti a restare davanti al personal computer. Ma per questo, si sono chiesti maliziosamente i redattori del sito americano HITS Dailydouble, non c'è già il CD?