Lady Gaga debutta come attrice in 'Machete kills'

Lady Gaga debutta come attrice in 'Machete kills'

Lady Gaga ha confermato via Twitter che il suo debutto come attrice avverrà nel film "Machete kills" di Robert Rodriguez, collaboratore di Quentin Tarantino. Quest'ultimo ha peraltro recentemente rivelato, alla "prima" britannica del suo nuovo lavoro "Django unchained", d'essere un grande ammiratore di Gaga e per cui una collaborazione non è affatto esclusa. Dopo un cameo in "Men in black 3" dunque per Gaga, da poco criticata per il reggiseno-fucile sfoggiato in scena a Vancouver, si apre anche il mondo del cinema. "Machete kills" vanta un cast non indifferente: oltre alla cantante, recitano infatti Mel Gibson, Amber Heard, Sofia Vergara, Jessica Alba, Charlie Sheen ed Antonio Banderas. Girato ad Austin, Texas, il film dovrebbe arrivare nele sale USA il prossimo 31 luglio mentre in Europa probabilmente giungerà in autunno. Robert Anthony Rodríguez, 44 anni, texano, ha debuttato nel 1992 con  "El Mariachi" che vinse un premio al  Sundance Film Festival del 1993 noniostante fosse stato girato con soli 7000 dollari. Intanto Gaga, elettrizzata dall'esperienza davanti alla macchina da presa, vorrebbe proseguire nell'avventura. Un suo amico - come tale perlomeno si è qualificato - ha detto al "Daily Star": "Ha bisogno di nuove sfide e vorrebbe vincere un Oscar entro 5 anni".




Contenuto non disponibile







Un disco "molto audace", ancor più di "Born this way". Così Lady Gaga qualche giorno fa ha anticipato i contenuti del suo prossimo album "ARTPOP", atteso sul mercato per i primi mesi del corrente anno. "Ciò che più mi è piaciuto di 'Born this way' è che era un disco originale e avventuroso. E 'ARTPOP' è molto avventuroso. Se non si prendono dei rischi non si oltrepassa nessun confine", ha spiegato l'artista italoamericana.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.