Samuel L. Jackson spara a zero sui rapper-attori

Samuel L. Jackson spara a zero sui rapper-attori
"Prendere dei personaggi dal mondo della musica e dare loro la stessa credibilità come attori concessa a me, Morgan Freeman, Laurence Fishburne, Forest Whitaker è aberrante”, ha dichiarato Samuel L.Jackson al Sacramento Bee. Nella sua intervista al giornale, il popolare attore ha riferito di non accettare d’interpretare film nel cui cast ci sia un rapper. “Non è il mio lavoro quello di dare credibilità ad artisti mediocri che si buttano senza vergogna in questo business. Solo Will Smith ha imparato davvero questo mestiere e rispettato gli step necessari per costruirsi una credibilità d’attore. Questo fenomeno danneggia la nostra categoria e tutti quei ragazzi che con grande sacrificio passano parte della loro vita a studiare per diventare attori ed a fare grandi sacrifici per riuscirci”. La polemica di Jackons fa velatamente riferimento a personaggi come DMX, Ice Cube, Ja Rule, Snoop Dogg e molti altri che, dalla musica, si sono catapultati nel cinema. Probabilmente, per cavalleria, Jackson non si riferisce a Eve, interprete con lui (e con Vin Diesel) del nuovo film “XXX”.
Intanto, a confermare il ruolo preponderante degli artisti della musica nel cinema americano, Ja Rule è stato ingaggiato per il sequel di “Fast & Furious” ed è in uscita nelle sale con “Half past dead” con Steven Seagal, mentre Tyrese sta girando con John Singleton e Snoop Dogg la versione per il cinema del popolare telefilm "Starsky & Hutch".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.