La 'storica' Cropredy dei Fairport Convention la apre Alice Cooper

La 'storica' Cropredy dei Fairport Convention la apre Alice Cooper

L'appuntamento mondiale più amato dagli irriducibili dei Fairport Convention, Cropredy, quest'anno inizierà in maniera piuttosto inusuale. I 20.000 ultrafan dei pionieri del folk-rock, che si ritrovano da oltre trent'anni presso questo minuscolo villaggio dell’Oxfordshire, 66 miglia da Londra, verranno scossi non dai gentili violini di qualche formazione neofolk ma dal fragoroso hard di Alice Cooper. Dave Pegg, membro dei Fairport nonché co-organizzatore della bucolica kermesse, ha detto: "E' da anni che speravamo di avere Alice Cooper qui a Cropredy, e alla fine i calendari di lavoro hanno coinciso. Alice è uno dei personaggi più originali del rock e i suoi show sono entertainment allo stato puro con grandi abbinamenti di rock, teatralità e trovate mozzafiato. Ma alla fine è sempre la musica la cosa che conta, ed Alice ha prodotto alcune tra le canzoni rock più elettrizzanti degli ultimi quattri decenni. Siamo sicuri che il nostro pubblico impazzirà per Alice Cooper; qui da noi a Cropredy le cose rock funzionano sempre bene, come ad esempio è stato per gli Status Quo". Quest'anno la manifestazione è in cartellone dall'8 al 10 agosto. Biglietti dal 1° febbraio su www.fairportconvention.com.


Cropredy è stato descritto come "il Britain’s friendliest music festival", come "sta scritto su manifesti e locandine, e per una volta  non è soltanto fuffa pubblicitaria: atmosfera da picnic o da barbecue all’aria aperta (sperando che non piova), pub e mercatini affollati, barche placidamente ancorate sul canale, niente risse, la media di un furto all’anno denunciato alla locale stazione di polizia, la tradizionale partita di cricket tra il team dei Fairport e gli abitanti del villaggio che sigilla e manda in archivio ogni edizione".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.