USA, secondo insediamento di Obama: ci sarà anche Katy Perry

USA, secondo insediamento di Obama: ci sarà anche Katy Perry

Non solo Beyoncé, Kelly Clarkson e James Taylor, che saliranno sul palco del National Mall per quella che sarà solo una parte della cerimonia per il secondo insediamento da presidente degli Stati Uniti di Barack Obama, in programma a Washington DC il prossimo lunedì 21 gennaio: accanto alla celebrazione più ufficiale - quella, appunto, che avrà luogo tra il Lincoln Memorial e il palazzo del Campidiglio - un secondo inaugural ball previsto al Washington Convention Center vedrà infatti intrattenere gli oltre 35mila spettatori attesi anche da Katy Perry, Smokey Robinson, Usher, Alicia Keys e Brad Paisley.

Allo show sono inoltre attesi i Far East Movement, i Fun., i Mindless Behavior, Nick Cannon e il coro gospel giovanile dei Soul Children of Chicago: i biglietti, messi in vendita da TicketMaster la scorsa domenica al prezzo di 60 dollari l'uno, sono andati esauriti in poche ore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.