Rockol Awards 2012: Green Day, Ramazzotti, Amoroso, Adele, e tutti i vincitori

Rockol Awards 2012: Green Day, Ramazzotti, Amoroso, Adele, e tutti i vincitori

Grazie ai voti espressi da voi utenti tramite Facebook sulla pagina dedicata ai Rockol Awards 2012, si è definita la lista del meglio - musicalmente parlando - dell'anno appena concluso. Le votazioni si sono chiuse venerdì: in totale quest'anno sono state espresse oltre 70,000 preferenze.

Nella categoria "Miglior album italiano" è stato "Noi" di Eros Ramazzotti ad avere la meglio su "Grande nazione" dei Litfiba e "Hanno ucciso l'uomo ragno" di Max Pezzali.

Contenuto non disponibile


Come "Miglior album straniero" si è aggiudicato il primo posto "Uno" dei Green Day mentre, in seconda e in terza posizione troviamo "Wrecking ball" di Bruce Springsteen e "MDNA" di Madonna.

Contenuto non disponibile


Trionfa per l'edizione di quest'anno Alessandra Amoroso che con "Ciao" si è aggiudicata il gradino più alto del podio come "Miglior singolo italiano". Lo stesso brano ha ottenuto la medaglia d'oro come "Miglior video italiano", mentre l'argento è spettato a J-Ax e a "Brillo ma da lucido". Il bronzo è stato assegnato a "M'abituerò" di Luciano Ligabue. Tra i singoli invece, Luciano Ligabue ha raggiunto il secondo posto con "M'abituerò" e il terzo classificato è stato "Marco Carta" con "Necessità lunatica".

Contenuto non disponibile


Torna vincitrice, anche per il 2012, Adele che con il suo "Skyfall", colonna sonora dell'ultimo episodio della saga di 007 raggiunge la vetta della classifca dei "Migliori singoli stranieri", seguita da "Madness" dei Muse e da "Candy" di Robbie Williams. L'ex Take That si prende il suo spazio anche sui gradini più alti dei migliori video stranieri anche se la cima è tutta per Rihanna e per il video di "Diamonds".

Il grande ritorno dal vivo di Adriano Celentano ha mobilitato milioni di fan, tanto da portare il live del Molleggiato in vetta alla categoria "Miglior concerto".

Per quanto riguarda le promesse e rivelazioni del 2012 tra gli italiani ha trionfato Francesca Michielin mentre tra gli artisti stranieri i Fun. hanno vinto, ma con poco margine di distacco, su Gotye e Ed Sheeran.

La categoria "Mobile Music App" non trova che poche alterazioni rispetto all'anno scorso: a farla da padrona è stata Shazam, che ha preceduto di qualche centinaio di voti - iTunes Festival London 2012. Soundcloud ha fatto il suo ingresso al terzo posto.

La sezione "Notizia / evento dell'anno" ha visto il concerto per l'Emilia del 22 settembre, a Campovolo, "Italia Loves Emilia" catalizzare  l'attenzione dei votanti. Anche la vittoria di Emma alla 62esima edizione del Festival di Sanremo ha suscitato grande interesse e, allo stesso modo, la grave perdita che il mondo della musica - e della cultura italiana in generale - ha subito con la scomparsa di Lucio Dalla, all'inizio del mese di marzo.

L'elenco completo dei vincitori è disponibile sul sito ufficiale dei Rockol Awards a questo indirizzo .  

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.