Dischi più venduti, un francese rifà i conti (ma Michael Jackson è sempre primo)

Dischi più venduti, un francese rifà i conti (ma Michael Jackson è sempre primo)

Sulle reali cifre di vendita dei dischi aleggia da sempre un alone di mistero (con l'eccezione, oggi, di Paesi come Stati Uniti e Regno Unito, dove società specializzate quali SoundScan e Official Charts Company registrano con metodi di rilevazione elettronica dati puntuali e presumibilmente affidabili). Cosicché, pungolato dal critico musicale californiano Bil Wyman (solo omonimo, ovviamente, dell'ex bassista dei Rolling Stones) il francese Guillaume Vieira, appassionato di musica e di statistiche e titolare di un sito dedicato, ha provato a rifare i conti compilando una graduatoria dei dischi più venduti di tutti i tempi che ridimensiona certi numeri "gonfiati" circolati in passato senza tuttavia mettere in dubbio il primato indiscusso di "Thriller" di Michael Jackson, irraggiungibile in vetta con le sue oltre 66 milioni di copie. Il "re del pop" è anche l'unico artista a piazzare tre album nella Top 30, mentre a quota due sono Pink Floyd, Eagles, Celine Dion e Beatles (il cui disco più venduto, l'antologia "1", si colloca "solo" al sedicesimo posto: ma quelli dei "Fab Four" erano altri tempi, e allora la potenza di fuoco delle major discografiche, sotto il profilo della promozione e della distribuzione, non aveva raggiunto i livelli degli anni '70, '80 e '90). Da notare che tra i primi trenta figurano ben cinque colonne sonore e sei raccolte e "greatest hits".

Questa la classifica (non sappiamo quanto affidabile) compilata da Vieira e ripresa dal sito IlPost.it:

1. Michael Jackson, "Thriller": 66.200.000 copie
2. Soundtrack, "Grease": 44.700.000 copie
3. Pink Floyd, "The dark side of the moon": 44.200.000 copie
4. Whitney Houston et al., "The bodyguard": 38.600.000 copie
5. Bee Gees at al., "Saturday night fever": 37.200.000 copie
6. Eagles, "Their greatest hits 1971-1975": 36.900.000 copie 7. Bob Marley, "Legend": 36.800.000 copie
8. Led Zeppelin, "IV": 35.700.000 copie
9. AC/DC, "Back in black": 35.700.000 copie
10. Shania Twain, "Come on over": 35.400.000 copie
11. Michael Jackson, "Bad": 34.700.000 copie
12. Soundtrack, "Dirty Dancing": 33.300.000 copie
13. Dire Straits, "Brothers in Arms": 33.200.000 copie
14. Alanis Morissette, "Jagged little pill": 33.200.000 copie
15. Fleetwood Mac, "Rumours": 33.000.000 copie
16. Beatles, "1": 32.400. 000 copie
17. Pink Floyd, "The Wall": 31. 900.000 copie
18. Abba, "Gold": 31.400. 000 copie
19. Guns N’ Roses, "Appetite for destruction": 30.800.000 copie
20. Simon & Garfunkel, "Greatest hits": 30.700.000 copie
21. Queen, "Greatest hits": 30.600.000 copie
22. Celine Dion, "Let’s talk about love": 30.300.000 copie
23. Michael Jackson, "Dangerous": 30.200.000 copie
24. Celine Dion, "Falling into you": 30.200.000 copie
25. Eagles, "Hotel California": 30.000.000 copie
26. Bruce Springsteen, "Born in the U.S.A.": 29.100. 000 copie
27. Metallica, "Metallica": 28.900.000 copie
28. Meat Loaf, "Bat out of hell": 28.700.000 copie
29. Soundtrack, "Titanic": 28.500.000 copie
30. Beatles, "Abbey Road": 28.300. 000 copie
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.