Kickstarter, nel 2012 finanziati con successo oltre 5mila progetti musicali

Kickstarter, nel 2012 finanziati con successo oltre 5mila progetti musicali

A meno di quattro anni dal lancio, la piattaforma statunitense di crowdfunding Kickstarter ha chiuso il 2012 con risultati record, raccogliendo "pegni" per 319,8 milioni di dollari (il 221 per cento in più dell'anno precedente)  da 2,2 milioni di sostenitori residenti in 177 Paesi diversi. Il primato di progetto più finanziato dell'anno e della storia della Web company spetta al Pebble E-Paper Watch, orologio da polso "smart" personalizzabile e integrato/sincronizzato con l'iPhone e i telefoni Android (10,2 milioni di dollari), mentre in campo musicale, come noto, il maggiore exploit appartiene a "Theatre is evil" di Amanda Palmer, capace di raccogliere 1,19 milioni di dollari da 24.883 sostenitori (pubblicato in settembre, l'album ha raggiunto la decima posizione nelle classifiche di Billboard vendendo 35 mila copie secondo SoundScan).

Nel complesso, i progetti musicali che tramite Kickstarter hanno raggiunto e superato l'obiettivo prefissato sono stati 5.067 (su 9.086); le somme complessivamente raccolte sfiorano i 35 milioni di dollari (+ 84 per cento rispetto al 2011, media per progetto 6.900 dollari), mentre i sostenitori/finanziatori sono stati in totale 1,38 milioni.

La start up newyorkese ha finanziato tramite la piattaforma ben 19 pellicole presentate al Sundance Film Festival, anche se la categoria di maggior successo sotto il profilo economico è risultata essere quella dei giochi, 911 prodotti capaci di raccogliere 83,1 milioni di dollari grazie ai pegni di 1,38 milioni di sostenitori.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.