Atoms For Peace: il nuovo singolo è 'Judge jury and executioner'

Atoms For Peace: il nuovo singolo è 'Judge jury and executioner'

Gli Atoms For Peace hanno svelato un nuovo singolo tratto dalla loro prima fatica in studio, intitolata "Amok", la cui pubblicazione è prevista per il prossimo 25 febbraio tramite l'etichetta XL. Il brano del supergruppo che vede tra i suoi membri Thom Yorke dei Radiohead e Flea dei Red Hot Chili Peppers si intitola "Judge jury and executioner" ed è stato presentato ieri durante la trasmissione radiofonica di Zane Lowe su BBC 1. Nigel Godrich - già produttore dei Red Hot Chili Peppers - ha parlato del processo di realizzazione dell'album degli Atoms For Peace, paragonandolo a quello di album jazz: "Penso a 'In a silent way' di Miles Davis del 1969. E' quella situazione in cui si crea un'interazione tra le persone per poi modificare l'intero risultato e creare qualcosa di dinamico, capisci? E' strano. E' finito per essere una sorta di processo di interazione per quanto possibile, e pensavamo alle cose in un modo molto jazz, nel senso di blocchi musica dai quali creare arrangiamenti. L'album offusca i confini tra ciò che è stato generato in modo elettronico e quello che è stato creato da esseri umani, non importa se suona organico, elettronico o meno", aveva dichiarato Godrich in un'intervista a Rolling Stone.




Gli Atoms For Peace avevano già pubblicato un singolo: si tratta di "Default", che arriverà prossimamente anche in versione vinile 12''.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.