Esce a marzo 'Graffiti on the train', il nuovo album degli Stereophonics

Esce a marzo 'Graffiti on the train', il nuovo album degli Stereophonics

Si intitolerà "Graffiti on the train" il nuovo lavoro in studio degli Stereophonics, atteso sul mercato discografico per il prossimo 4 marzo. Quello che Kelly Jones e compagni definirono all'incirca due anni fa come un disco "ambizioso, differente e davvero buono" sarà anche l'ottavo all'attivo per la rock band gallese, ferma - discograficamente parlando - da "Keep calm and carry on" del 2009.
"Mi son ritrovato a entrare negli studi di registrazione con almeno 40 idee non concluse, invece che con 10 ben definite. E più mi impegnavo a realizzare le canzoni più queste diventavano imprevedibili….la band e tutti quelli che sono stati coinvolti hanno avuto nubel da fare perché sapevamo che stavamo creando qualcosa di mai realizzato prima", ha dichiarato Jones.
L'intero album è stato scritto dal leader del gruppo ed è stato prodotto insieme a Jim Lowe, al lavoro con gli Stereophonics dal 2005, anno di pubblicazione di "Language. Sex. Violence. Other?".
 "Graffiti on the train" sarà anticipato dal primo single estratto, battezzato "Indian summer", che verrà pubblicato il prossimo 25 febbraio.

Ecco la tracklist complete dell'album:

"We share the same sun"
"Graffiti on the train"
"Indian summer"
"Take me"
"Catacomb"


Contenuto non disponibile



"Roll the dice"
"Violins and tambourines"
"Been caught cheating"
"In a moment" "No one's perfect"

Il brano "In a moment" è disponibile on line in download gratuito sul sito ufficiale della formazione già dallo scorso novembre. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
8 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.