Ian Gillan (Deep Purple): 'La prima canna a 38 anni'

Ian Gillan (Deep Purple): 'La prima canna a 38 anni'

A 38 anni, età verso la quale solitamente chi aveva iniziato a "fumare" smette, Ian Gillan invece si è fatto la prima canna. Il cantante dei Deep Purple, 67 anni, londinese con padre scozzese, ha affermato che sono state le sane origini pub-rock del gruppo a tenere lontani i singoli componenti - con una sola eccezione, il chitarrista Tommmy Bolin che morì nel 1976 per overdose - dalle droghe. Insomma birra a fiumi sì, tutti il resto no. Ian, che per un anno è stato cantante dei Black Sabbath, sentito da "100 Percent Rock" ha detto: "La tradizionale immagine dello stile di vita rock'n'roll non è applicabile a tutti: io ad esempio ho fumato il primo spinello a 38 anni. Ero in compagnia di amici, la cosa mi intrigava parecchio e volevo vedere che effetto mi avrebbe fatto. Devo dire che sinceramente mi è piaciuto molto, anche se non è il tipo di cosa che fa per me. Siamo cresciuti come gruppo da pub, quindi praticamente la sola cosa di cui di facevamo era la birra. Si beveva birra e whisky. Il che è una buona cosa, perché quando ti svegli con la testa pesante, poi per qualche giorno non bevi più e così si cresce imparando a misurare le cose. Certo che ci piaceva bere. E certo che sicuramente ce ne hanno offerti anche un po' troppi, di drink. Ma non mi sembra che ci abbiano fatto troppo male, di sicuro non ci hanno fatti andare in clinica".




Contenuto non disponibile







Pochi giorni fa Roger Glover ha riferito che i Purple hanno completato 14 nuove canzoni con il produttore Bob Ezrin, con 11 o 12 di esse che appariranno sul nuovo disco di studio che sarà pubblicato quest'anno.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.