Comunicato Stampa: Maurizio Solieri e Custodie Cautelari in concerto

Comunicato Stampa: Maurizio Solieri e Custodie Cautelari in concerto
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Il Palermo Summer festival 2002 è lieto di presentare

MAURIZIO SOLIERI + CUSTODIE CAUTELARI IN CONCERTO

24 LUGLIO 2002, FIERA DEL MEDITERRANEO,
ingresso sud € 5
Apertura cancelli ore 20, inizio concerto ore 22 precise, fine concerto ore 24.

Il Palermo Summer festival 2002 entra nel vivo con la attesissima performance di Maurizio Solieri accompagnato dalla band Custodie Cautelari.
Considerato ormai da tutti L’arrivo di Maurizio Solieri a Palermo è da considerarsi un evento a tutti gli effetti.
Un grande talento, il suo, che va ben oltre lo status di alter-ego chitarristico di Vasco Rossi. La sua fama ha varcato i confini italiani e lo ha affermato a livello internazionale come uno dei chitarristi più dotati al mondo.
La sua forza è la passione.

Maurizio Solieri è un grande appassionato di rock e musica FM americana ed è da considerarsi uno dei migliori guitar-heroes italiani, se non altro per avere introdotto nel difficile business discografico nostrano uno stile chitarristico irruento, in linea con i nostri gusti e la grinta del vero rock.
Maurizio Solieri ha sempre suonato, pur con una formazione da autodidatta, ascoltando tanta musica e di ogni genere, dal beat al blues revival inglese, dal rock ai cantautori americani.

Nel 1977 conosce, alla stazione dei treni di Modena, Vasco Rossi, allora dj a Punto Radio.
I due cominciano a collaborare: Maurizio Solieri compone le musiche di "C'è chi dice no", "Dormi, dormi", "Ridere di te", "Lo show", accompagna Blasco nei suoi dischi e nei suoi tour. Questo senza disdegnare l'attività solistica: ha fondato, insieme a Massimo Riva, la Steve Rogers Band prendendosi non poche soddisfazioni personali vincendo per diversi anni il Reader's Poll come migliore chitarrista italiano.
Nel 1990 partecipa al disco di Alberto Fortis "La Carta Del Cielo" e successivamente al disco di Clara And The Black Cars.
Nel 1991 lascia la band e torna con Vasco per il tour europeo, partecipando nel 1993 alla tournè de "Gli Spari sopra", nel '96 alle due date di "Rock Sotto l' Assedio" e nel '99 al "Rewind tour". Inizia a coltivare parallelamente svariati progetti solisti: "Chitarre d' Italia" con Franco Mussida e Dodi Battaglia, "Proce & Solieri" assieme al dj Fernando Proce, i "Class", con gli amici di sempre della Steve Rogers Band e Vic Johnson alla voce, Superjam, e Custodie Cautelari.
Maurizio Solieri si è esibito in oltre sessanta concerti in meno di due anni e i suoi concerti sono stati acclamati da un totale di centomila spettatori in tutta la penisola, da Torino a Catania.
Lo show è stato premiato per la sua freschezza e potenza da tutti i giornalisti partecipi di quella che è ormai una sontuosa rassegna stampa. Lo spettacolo, che gode di una mensile aggiunta di brani in repertorio, si apre con un set di trenta minuti da parte delle Custodie Cautelari, al quale segue la presentazione e l'ingresso di Maurizio Solieri.
Maurizio Solieri eseguirà, assieme alle Custodie, una lunga ed intensa carrellata di brani scritti con Vasco Rossi, oltre che a canzoni nelle quali il suono della sua chitarra è entrato nella storia. Il tutto viene di tanto in tanto avvicendato da dei "classici" del rock'n'roll (Led Zeppelin, Jimy Hendrix, Rolling Stones, Bryan Adams, Prince ). Questo concerto non è mai lo stesso in quanto attinge da un repertorio di oltre cento brani. Forniamo comunque ad indicativo ed esplicativo, un breve elenco delle canzoni più gradite dal pubblico:

· Lo show
· Rewind
· C'è chi dice no
· Liberi liberi
· Ridere di te
· Canzone
· Dormi dormi
· Dimentichiamoci questa città
· Asilo republic
· Sono ancora in coma,
e tantissimi altri.

Oltre che un concerto di altissimo standard qualitativo, quello delle Custodie Cautelari con Maurizio Solieri, si è rivelato uno degli eventi "live" campioni di incasso del 1999 e del 2000.

Website:
www.custodiecautelari.it
www.mauriziosolieri.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.