Pearl Jam, per Eddie Vedder nuovo album 'quasi a metà strada'

Pearl Jam, per Eddie Vedder nuovo album 'quasi a metà strada'

Dell'ideale seguito di "Backspacer" del 2009, al momento, si sa pochissimo: il disco, che segnerebbe il ritorno dei Pearl Jam sulle scene dopo oltre tre anni di silenzio discografico, sarebbe secondo il frontman della formazione di Seattle circa a metà della lavorazione. Questo, almeno, è quanto Eddie Vedder ha dichiarato all'edizione statunitense di Rolling Stone: "Siamo circa a metà strada, ci stiamo prendendo il nostro tempo", ha fatto sapere l'artista, "Mi sono sentito con Jeff (Ament, il bassista, ndr): lui è in giro con il suo gruppo (gli RNDM, ndr), sta andando a ovest (la band ha chiuso lo scorso 27 novembre sulla west coast il proprio primo tour, ndr), e io a est. Siamo in giro proprio come Johnny Appleseed (pioniere, missionario e figura storica del folklore statunitense, ndr): io sto coprendo una parte del Paese, lui l'altra. Ad un certo punto ci incontreremo di nuovo e riuniremo le forze di certo: il gruppo è più in salute che mai, e sono sicuro che questa pausa che ci siamo presi gli uni dagli altri ci abbia fatto sicuramente bene. Diciamo che saremo pronti quando sarà il momento".

Circa le sonorità che caratterizzano il materiale ad oggi accumulato, Vedder si è espresso in questi termini: "Semplicemente, i nuovi brani sono venuti fuori da soli. Abbiamo lavorato molto come gruppo, in questo periodo, quindi nel frutto delle session si sente davvero il contributo di tutti. Non è stato come se uno di noi in studio avesse detto agli altri: 'Bene, queste sono le mie canzoni: ecco come dovrebbero suonare'. Dopo tutti questi anni passati a suonare insieme, abbiamo pensato che il nostro sound migliore sia quello che porta la firma di ognuno di noi. Queste nuove canzoni suonano nuove, perché tutti noi siamo cresciuti, in questi anni...".



I Pearl Jam, che solo lo scorso Natale hanno diffuso come da tradizione un nuovo singolo festivo, "In the Moonlight", realizzato con il frontman dei Queens of the Stone Age Josh Homme, hanno per il momento in calendario solo tre apparizioni dal vivo, tutte in sudamerica e tutte programmate per la settimana a cavallo dei prossimi mesi di marzo e aprile: dopo la tappa all'edizione brasiliana del festival Lollapalooza a San Paolo, il 31 marzo, la formazione dirigerà alla volta del Festival Mas Grande di Buenos Aires, in Argentina, il 3 aprile, per poi tornare sul palco della manifestazione ideata da Perry Farrell nel '91 il 6 aprile a Santiago del Cile, per l'edizione 2013 del Lollapalooza Chile.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.