Un giorno di silenzio per il prossimo11 settembre

Un giorno di silenzio per il prossimo11 settembre
Fra poco più di un mese ricorrerà il primo anniversario degli attentati alle Torri Gemelle e al Pentagono. L'America e i suoi artisti, come riporta il sito di Billboard, si preparano a ricordare i loro morti con una giornata di silenzio. La maggior parte dei musicisti in tour negli Stati Uniti in quel periodo, infatti, si asterrà dal tenere concerti, secondo quanto analizzato da Billboard.

I Rolling Stones, che inizieranno il tour il 3 settembre a Boston, salteranno la data dell'11 come Cher, i Goo Goo Dolls, gli Aerosmith, e Bonnie Raitt/Lyle Lovett. George Strait non farà partire il suo tour prima del 12 settembre, mentre Bruce Springsteen, gli Who, Jimmy Buffett, Santana e i Creed hanno già programmato nei loro tour della pause che coincideranno con l'11 settembre. "Credo che noi tutti, promotori, manager, artisti, ci sentiamo alla stessa maniera a riguardo di questo anniversario", commenta Larry Vallon, della House of Blues Concerts, "e nessuno suonerà quella notte. Non sembra opportuno fare festa con le rockstar".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.