Festa estiva di matrimonio per Ron Wood dei Rolling Stones

Ron Wood, sposatosi poco prima dello scorso Natale nel corso di una cerimonia definita "intima" con una ristretta schiera di invitati, farà le cose in grande nel corso della prossima estate: il musicista dei Rolling Stones vorrebbe infatti organizzare un grande party da estendere a tutti gli amici della coppia. Un mese e mezzo prima delle nozze, la allora futura sposa, Sally Humphries, 34enne produttrice teatrale, aveva riferito alla rivista "Hello!" che in realtà lei e Ron si conoscono da nove anni anche se erano assieme da sei mesi. "Ci conosciamo da un sacco di tempo", ha detto la donna. "I miei genitori sono venuti alla 'prima' del documentario 'Crossfire hurricane' sui Rolling Stones e Ron ha chiesto questa cosa prima a mio padre. Solo dopo ha proposto il matrimonio a me. Anche se, in realtà, me lo sentivo perché ne avevamo già parlato". Ronnie, attualmente ai Caraibi con Sally in luna di miele, ha detto alla rivista "Hello!": "Magari per il mio compleanno, in giugno, faremo una grande festa per invitare proprio tutti i nostri amici. Il 2012 è stato un anno fantastico e il matrimonio è stato la ciliegina sulla torta". Riferendosi al giorno delle nozze, lo scorso 21 dicembre, giorno in cui per il "sì" Ronnie ha avuto come testimoni Paul McCartney e Rod Stewart, il musicista ha così spiegato l'assenza dei suoi compagni di gruppo al grande giorno: "Mick era a Mustique con la sua famiglia per le vacanze di Natale, Keith era in Connecticut per il suo compleanno e Charlie era in Devon che non si sentiva bene". Auguri alla sposa, visto che




Contenuto non disponibile







 finora Wood ha lasciato tutte le sue donne, dalla prima moglie Krissy Findlay alla seconda, Jo Karslake, passando dalla giovane fidanzatina russa Ekaterina Ivanova alla bella brasiliana Ana Araujo.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.