Tornano le Sugababes originali. Il piccolo show di 'reunion'

Tornano le Sugababes originali. Il piccolo show di 'reunion'

E' dall'ottobre 2011 che si parla di possibile reunion delle Sugababes originali (le attuali che detengono legalmente il nome non erano presenti alla fondazione), ma finora il ritorno non si era esplicitato in alcun modo. Il trio britannico che dal 1998 sforna successi (venti singoli nella Top 20 locale) a raffica si trova ora a un bivio: da una parte le "nuove", dall'altra, anche se senza il marchio di fabbrica, le fondatrici. Che si sono ritrovate, forse come primo atto del rilancio, la sera di Capodanno. Keisha Buchanan, Mutya Buena e Siobhan Donaghy hanno cantato assieme, per la prima volta dopo dieci anni, al party della rivista Ponystep nell'East End di Londra. Le ragazze, ora in attività come Mutya Keisha Siobhan o MKS, hanno proposto il primo singolo delle 'Babes, "Overload", poi "Freak like me" ed una cover di Rihanna, "Diamonds". Le cantanti, tutte vestite in nero, hanno felicemente mostrato una copia del loro vecchio album "One touch". Ieri Buena ha scritto: "Avevamo promesso a tutti qualcosa da parte nostra per il nuovo anno, ed eccolo qui. Speriamo che ieri sera sia piaciuto a tutti, a quelli che c'erano e a quelli che l'hanno visto su YouTube". Nello scorso novembre Keisha Siobhan aveva affermato che l'album che sta registrando con le altre due è migliore di "One touch". Emeli Sandé ha composto alcune canzoni per il disco che dovrebbe essere pubblicato quest'anno.




Contenuto non disponibile







L'ultimo album delle 'Babes attuali, "Sweet 7", è stato pubblicato nel marzo 2010 e nelle classifiche britanniche è andato meno bene del consueto con un numero 14 in chart.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.