Kanye West: 'Non andrò ai Grammy'

Kanye West: 'Non andrò ai Grammy'

Al settimo cielo per la notizia della prossima nascita di un figlio dalla compagna Kim Kardashian, il produttore, rapper ed eminenza grigia della scena hip hop statunitense Kanye West non ha perso la sua vis polemica e annuncia che non prenderà parte alla cerimonia di premiazione dei Grammy 2013, dove peraltro è in lizza con sei nomination dopo avere collezionato in passato ben diciotto statuette.

Qualche sera fa, durante un concerto ad Atlantic City, il trentacinquenne musicista di Atlanta, Georgia, ha espresso in pubblico giudizi poco lusinghieri sulla macchina organizzativa dei maggiori premi dell'industria discografica statunitense: "Adoro i Maroon 5", ha detto dal palco, "ma quando ho perso a loro vantaggio il titolo di miglior nuovo artista....capite cosa intendo? O quando né 'Watch the throne né 'Dark fantasy' sono stati nominati come album dell'anno... O quando 'N....s in Paris' non è stato preso in considerazione come registazione dell'anno...Mi capite?". Dì lì, ha spiegato, la decisione di boicottare la prossima edizione dei Grammy, dove domina da anni nella categoria rap/hip hop ma senza essere ancora mai riuscito ad agguantare i riconoscimenti più ambiti, quelli riservati alla canzone e all'album dell'anno.

Nello stesso show West si è tolto qualche altro sassolino dalla scarpa nei confronti di critici e detrattori, ricordando che ai tempi in cui faceva il produttore gli sconsigliavano di fare anche l'artista perché non dotato dell'aspetto giusto, e ha attaccato quella parte della stampa che lo accusa di essere poco equilibrato. "Non sono un pazzo", ha detto al pubblico. "Non sono semplicemente soddisfatto di quello che succede nel campo della musica, del cinema e della televisione. Vorrei solo che tutti voi potreste avere di più".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.