Jovanotti regala 10 quintali di crocchette al canile

Jovanotti regala 10 quintali di crocchette al canile

Giorni di festa non solo per gli umani, ma anche per i loro migliori amici. Come riporta il Corriere Fiorentino del "Corriere della Sera", feste "da leccarsi letteralmente i baffi per i cento cani del canile comunale dell'Ossaia di Cortona (Arezzo). Gli ospiti a quattro zampe hanno infatti ricevuto un regalo speciale quest'anno: ben dieci quintali di crocchette. Ma ad essere speciale è anche l'autore del dono: Jovanotti, che è originario proprio di Cortona". E' stato il padre di Lorenzo ad annunciare al canile la buona novella gastronomica. "Ogni anno Jovanotti ci porta qualche dono, l'anno scorso le cucce per i cani. Un altro anno era stato anche il volto del nostro calendario", racconta al Corsera la signora Carla Capucci dell'associazione Etruria Animals che gestisce il canile intercomunale dal 2000. "In passato è anche venuto a trovarci di persona: una delle volontarie di 70 anni non lo conosceva e l'ha accolto come tutti gli altri visitatori, poi ci siamo resi conto che era proprio Jovanotti". E Lorenzo Cherubini ha anche adottato due cani ospiti del canile. Come recentemente riportato da Rockol, Jova ha aggiunto una data del suo “Backup tour” allo stadio San Siro di Milano. Lorenzo si esibirà nel capoluogo lombardo non solo il 19 giugno ma anche il 20 giugno, arricchendo di una tappa la sua tournée estiva, al via il




Contenuto non disponibile







7 giugno allo Stadio del Conero di Ancona.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.