Lo conferma anche la NASA: per Bass degli ‘N Sync nello spazio è quasi fatta

Per quanto all’inizio la vicenda potesse sembrare incredibile (giovane cantante paffutello che da piccolo ha letto tanti libri sullo spazio e adesso vuole diventare astronauta), ora le cose paiono essersi messe esattamente come Lance Bass sperava. Dopo mesi di tentennamenti, l’Agenzia Spaziale Russa ha deciso che il componente degli ‘N Sync ha i requisiti necessari per essere lanciato in orbita e che è dunque il suo candidato per la missione che si svolgerà già nel prossimo autunno. La Russian Space Agency ha notificato la decisione ai propri partner, ed una copia è stata ricevuta anche dalla NASA, che ha subito provveduto a comunicare la notizia ai quattro venti. Se i partner “spaziali” della Russia non si opporranno alla scelta, per il ragazzo della boyband statunitense le cose sono quasi fatte. A questo punto il possibile problema che potrebbe insorgere è “interno”: occorre vedere se, alla prova dei fatti e dopo tante parole, i suoi finanziatori lo sosterranno davvero. Per andare in orbita come “turista spaziale”, infatti, non occorrono belle frasi e qualche CD omaggio. Ci vogliono venti milioni di dollari. Cash.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.