Classifiche, Billboard album chart: Taylor Swift regna, Bruno Mars 2°

Classifiche, Billboard album chart: Taylor Swift regna, Bruno Mars 2°

"Red" di Taylor Swift regna ancora al vertice della classifica USA degli album. E, con altre 208.000 copie, tiene la barra sul comando allontanando la minaccia del concorrente più agguerrito, il secondo disco di Bruno Mars. "Unorthodox jukebox" del cantante di Honolulu deve accontentarsi del secondo gradino del podio, e lo fa debuttando con 192.000 pezzi smerciati. Mars non ha comunque motivo di lamentarsi perché si è trattato della migliore settimana di vendite di tutta la sua carriera; la migliore precedente era stata quella del Natale 2010, quando erano uscite dalle rivendite 84.000 copie di "Doo-wops & hooligans". Con Natale alle porte riprende slancio la riedizione di "Christmas" di Michael Bublé, che muove 138.000 unità e passa dal numero 5 al tre. Fisso al 4 c'è "Take me home" degli One Direction, che con la nuova infornata di vendite oltrepassa quota 1 milione. Soffre un po' l'altro grande titolo natalizio, "Merry Christmas baby" di Rod Stewart, che scende dal 3 al 5, mentre debutta al 6 "Jesus piece" di Game (o The Game). Sale dal 9 al 7 "The world from the side of the Moon" di Phillip Phillips, vincitore dell'undicesima edizione di "American idol", tiene l'ottava tacca un altro natalizio, "Cheers, it's Christmas" del 36enne cantautore country Blake Shelton. Le due ultime posizioni della Top 10: "Girl on fire" di Alicia Keys va giù dal 7 al 9, chiude "On this Winter's night" dei Lady Antebellum. Questa settimana le vendite di album negli USA sono cresciute del 15% rispetto a quelle della settimana scorsa e diminuite del 13% nei confronti delle vendite della stessa comparabile settimana del 2011.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.